×

Hawkins-show: l’AJ al debutto sbanca Pesaro

Condividi su Facebook

Esordio vincente per l'Armani Jeans Milano che, nell'opening-game dell'87° campionato di basket di Serie A1, consegue all'Adriatic Arena di Pesaro una vittoria in volata per 67-62 sulla Scavolini Spar al termine di un match dai modesti contenuti ma valido agonisticamente e illuminato dalle performance di David Hawkins (28 punti con 11/13 dal campo e 6 recuperi) da una parte e di Jeleel Akindele (16 punti, 8 rimbalzi, 5 recuperi e 4 stoppate) dall'altra.

Un successo importante sotto il profilo psicologico quello ottenuto dall'Olimpia che pur mandando in doppia cifra solo l'ex ala della Lottomatica Roma è riuscita grazie ad una difesa attenta (25 palle recuperate) a prevalere su un complesso dal talento superiore. Non riconoscere però nella circostanza alla buona sorte un prezioso apporto sarebbe però ingeneroso nei confronti degli avversari che hanno chiuso con una valutazione complessiva più alta e pericoloso in vista dei prossimi impegni.

Ad indirizzare nel minuto finale il match verso la compagine di Bucchi che sino a quel momento aveva un disastroso 3 su 18 nel tiro pesante sono, infatti, state due triple a dir poco avventurose di Hawkins (tentativo dai sette metri viziato con ogni probabilità da un'infrazione di passi non ravvisata dagli arbitri) e di Vitali (conclusione vincente fuori equilibrio che è risultato l'unico canestro dal campo per l'ex play-guardia di Montegranaro).

Insomma giusto festeggiare e godersi il successo ma, per quanto visto anche in questa prima uscita, guai a farsi troppe illusioni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche