×

La pattinatrice milanese Valentina Marchei punta Mondiali e Olimpiadi: "Voglio lasciare il segno"

Condividi su Facebook

Al RiminiWellness 2008, oltre a decine di migliaia di appassionati, sono transitati anche molti atleti, campioni di tante discipline. C'era anche Duccio Fumero, blogger di Rugby 1823, che ha scritto questo post per Blogosfere Sport e Motori.

All'M4S Village, lo stand della rivista Made for Sport, ha fatto da mattatrice venerdì e sabato Valentina Marchei, campionessa italiana in carica di pattinaggio su ghiaccio.

Grazie al Maglificio Ripa e a Sagester, produttori e confezionatori di tessuti tecnici di alta qualità, che hanno fornito l'abbigliamento a Valentina, la campionessa milanese si è divertita a firmare autografi, scattare fotografie ed esibirsi sui pattini su un'improbabile pista di moquette.

Valentina si sta preparando in vista delle prossime Olimpiadi invernali di Vancouver 2010, e ha le idee molto chiare su quello che vuole ottenere. Per conoscerla meglio e per scoprire come nasce la passione per il ghiaccio in una milanese doc, siamo andati a trovarla e l'abbiamo intervistata.

Ne esce l'immagine di una ragazza piena di vita, che sprigiona tutto il calore mediterraneo tipico delle italiane, determinata, sicura di sé, ma allo stesso tempo sognatrice. Insomma, un campionessa del ghiaccio con il fuoco dentro!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche