×

Niente Parma per i tifosi dell'Inter: ma c'è chi vuole partire comunque

Condividi su Facebook

Ecco la Par condicio calcistica. Niente romanista a Catania, niente interisti a Parma. Al termine della riunione del Comitato per l'ordine pubblico di Parma è stata resa nota la decisione da parte del Prefetto di vietare l'accesso allo stadio Tardini ai tifosi dell'Inter.

Lo ha comunicato il sindaco di Parma, Pietro Vignali.

I 1.600 posti ospiti saranno assegnati a scuole e scolaresche. Il Prefetto Paolo Scarpis è stato chiaro: "Non avevo dubbi sulla correttezza dei tifosi del Parma e dell'Inter, ma ho emesso un decreto che impone la chiusura del settore ospiti ai gruppi ultrà dell'Inter e la destinazione dei posti alle scuole o alla libera vendita. In più, la segnalazione del questore di Roma sull'eventualità che tifosi romanisti potessero arrivare a Parma ha aumentato la possibilità di pericolo".

Infatti sul web molti romanisti stavano organizzando la trasferta a Parma per andare a sostenere i ducali.

"Comunque le forze dell'ordine della nostra città sarebbero state in grado di controllare la situazione ma in ogni caso è dovere del prefetto evitare qualunque possibile ferita alla città – ha proseguito – Mi auguro che domenica sia una festa di sport quale sia il risultato finale".

Staremo a vedere cosa accadrà. Infatti leggendo i forum dei tifosi si scopre che il tifo organizzato nerazzurro sta comunque organizzando il viaggio.

Vogliono recarsi nei pressi dello stadio per incitare la squadra da fuori.
2 Post correlati Rugby – L’Amatori Milano sta morendo, tra promesse e chiacchiere Per i tifosi rossoneri un ‘godimento’ speciale L’Inter decide che è il momento di far splendere il Milan La ‘perla’ di Allegri: “Materazzi è un giocatore sportivo” “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche