×

Gabini stende una buona AJ

Condividi su Facebook

Roma, dopo il calcio, fa suo anche il derby metropolitano del basket.

L'Armani Jeans conferma anche nella capitale il suo buon momento ma, nel finale di un confronto dagli elevati contenuti tecnici, tattici, e agonistici, cede per 80-70 alla Lottomatica nel posticipo del 27° turno.

La formazione di Repesa bissa il successo dell'andata prendendo il largo proprio nel momento in cui l'Olimpia, dopo essere riuscita con caparbietà e con le alchimie difensive di Caja a reggere ai tentativi di allungo intrapresi dai padroni di casa, era a quattro minuti dal termine passata a condurre per 66-65 e sospinta da un ottimo Vukcevic (18 punti con 5/8 al tiro) sembrava in grado di poter prendere il sopravvento.

I biancorossi non avevano però fatto i conti con il cuore e la determinazione dell'imprevedibile Roberto Gabini. L'esperta ala italo-argentina infiammava il PalaLottomatica mettendo a segno nel breve volgere di 180 secondi 13 punti consecutivi che stendevano un'Armani Jeans a segno, nel frattempo, solo con un libero di Gallinari. Già Gallinari.

Il giovane talento biancorosso, peraltro miglior rimbalzista dell'incontro con 11 palloni catturati, crediamo si stia pentendo amaramente di non essersi tenuto per se alcune opinioni a dir poco discutibili sugli Stati Uniti e sul livello dell'Nba perché, dopo aver visto una settimana fa le streghe in difesa contro l'indiavolato Delonte Holland, ieri sera ha finito per vederne in attacco contro David Hawkins.

Se un giorno decidesse davvero, seguendo il suo ragionamento, di andare in America solo per il vil denaro, farebbe bene o ad innalzare notevolmente la sua intensità di gioco (cosa difficile) o a rivedere, almeno in parte, certi suoi pensieri (decisamente più semplice) altrimenti, anche nella più allegra, difensivamente parlando, regular season, rischierà, come sta facendo Belinelli, di passare molte sere a guardare i compagni dalle…tribune.

L'Olimpia tornerà sul parquet sabato prossimo per ospitare al Forum alle ore 12.00 la Snaidero Udine.   

Classifica dopo la 27° giornata: Montepaschi Siena 50; Lottomatica Roma e Premiata Montegranaro 36; Air Avellino 34; Pierrel Capo d'Orlando 32; Armani Jeans Milano, Upim Bologna e Scavolini Pesaro 28; Solsonica Rieti, Tisettanta Cantù e Angelico Biella 26; Siviglia Wear Teramo e Snaidero Udine 24; Benetton Treviso e Eldo Napoli 22; La Fortezza Bologna 20; Legea Scafati 14; Cimberio Varese 10.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche