×

La Sparkling si regala un sorriso

Condividi su Facebook

La Sparkling lascia, per il momento, fuori dal campo le vicissitudini economiche e, ripagando l'affetto del proprio pubblico (oltre 2500 presenze al PalaLido), sconfigge per 3-2(25-23; 16-25; 25-21; 18-25; 15-12) il Cimone Modena.

Il successo che conferma i neroargento all'ottavo posto in  classifica in compagnia dell'Acqua Paradiso Gabeca Montichiari porta soprattutto le firme del nucleo italiano autore di 53 dei 68 punti messi a segno dalla squadra.

Su tutti si è nuovamente distinto Leondino Giombini. L'esperto opposto marchigiano, schierato in sestetto da Ricci al posto di Gardner, ha chiuso con 22 punti e il 58% in attacco finendo per essere proclamato mvp dell'incontro.

Prestazioni più che positive anche per Martino (15 punti con 4 ace) e per i centrali Millar e Spairani impiegato in luogo di Kadziewicz. Da non sottovalutare la stabilità garantita in ricezione da Rosalba a lungo in campo dal secondo set in poi.

Nella speranza che nel frattempo siano intervenuti segnali confortanti a livello societario, la Sparkling, dopo le Final Eight di Coppa Italia (epilogo nel prossimo week-end al DatchForum di Assago), ospiterà domenica 9 marzo al PalaLido la Famigliulo Corigliano.

Classifica dopo la 20° giornata: Itas Diatec Trentino 46; M. Roma Volley 45; Bre Banca Lannutti Cuneo 44; Lube Banca Marche Macerata 41; Sisley Treviso 38; Copra Nordmeccanica Piacenza 35; Cimone Modena 29; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari e Sparkling Milano 25; Prisma Taranto 21; Antonveneta Padova e RPA-LuigiBacchi.it Perugia 20; Famigliulo Corigliano 17; Andreoli Latina 14.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche