×

Ronaldo, carriera finita? Dopo la rinascita una nuova discesa negli inferi

Condividi su Facebook

Dopo tre minuti Ronaldo, appena entrato nel match Milan-Livorno, è crollato al tappeto con le lacrime agli occhi. E' quasi sembrato di tornare indietro di tanti anni. San Siro sembrava l'Olimpico, ma il Livorno non era la Lazio. E il Milan non è l'Inter.

E' andato via in barella, disperato.

Ronaldo si è rotto il tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Dicono che potrebbe tornare tra un anno. Stavolta mi sa che è proprio finita, ma inoi aspetteremo perché i Fenomeni si aspettano sempre. E poi non costa nulla.

Sul sito ufficiale del Milan sono riportate le parole del Professor Jean Pierre Meersseman, coordinatore sanitario rossonero, che dall'ospedale Galeazzi di Milano ha parlato dell'infortunio:

"Dopo l'infortunio di Ronaldo abbiamo subito deciso di trasferire il giocatore presso l'ospedale Galeazzi di Milano che a nostro avviso è uno dei migliori centri ortopedici d'Europa.

C'è poco da dire riguardo l'entità dell'infortunio, purtroppo è stata riscontrata la rottura del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Stiamo adesso concordando con il professor Pascal il da farsi, ma certamente dovremo intervenire chirurgicamente. Adesso il dolore è passato, Ronaldo andrà a casa a riposare. Siamo tutti sconvolti per quanto accaduto".

La gara tra Milan e Livorno è terminata 1-1con i gol di Pulzetti e Pirlo su rigore. A noi però interessa poco…

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche