×

Balotelli stende la Juve: l’Inter vola in semifinale di Coppa Italia

Condividi su Facebook

L'Inter conferma con i fatti di non voler rinunciare in partenza ad alcuna competizione.

I nerazzurri chiamati, dopo il 2-2 interno con la Juventus nella gara d'andata, a guadagnarsi all'Olimpico di Torino una non facile qualificazione alle semifinali di Coppa Italia offrono, seppur con diverse presunte seconde linee in campo, una prestazione di alto livello imponendosi per 3-2 sui rivali al termine di una sfida valida sia dal punto di vista agonistico che tecnico.

Grande protagonista della serata Mario Balotelli. Il diciassettenne di origini ghanesi nativo di Palermo e bresciano d'adozione, lanciato a sorpresa, ma alla luce del risultato quanto mai avvedutamente nella mischia, da Roberto Mancini trascina i suoi colori al successo mettendo a segno una splendida doppietta.

I nerazzurri si portano in vantaggio al 10' con Balotelli che, lanciato da Maniche, vince il duello con Birindelli e supera Belardi con freddezza. La gioia degli ospiti ha breve durata perché il mai domo Del Piero con l'aiuto di una deviazione della barriera pareggia i conti su punizione al 14'.

L'Inter colpisce un palo con Maniche ma a passare in vantaggio è al 31' una gagliarda Juventus con Iaquinta che di testa ribadisce in rete un'incornata di Stendardo respinta da un montante. La formazione di Mancini perviene al pareggio al 39' con Cruz che trasforma un penalty concesso per un mani di Salihamdiz su conclusione di Jimenez. In apertura di ripresa Toldo salva su Nedved e al 53' Balotelli s'inventa con una formidabile giocata la rete della vittoria.

La Juventus che chiude in dieci per l'espulsione all'86' di Camoranesi per un brutto fallo su Pelè si batte sino all'ultimo ma contro questa Inter dai mille volti sembra ci sia davvero poco da fare per tutti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche