×

Le acque termali sgorgano nel centro di Milano

Condividi su Facebook

Stress, depressione, frenesia, rabbia… Milanesi, dimenticate tutto e pensate solo alla vostra salute e al benessere psicofisico.

La città vi aiuta aprendo una sorta di Paradiso Terrestre in centro al girone del traffico infernale.

TermeMilano è il complesso, cintato dalle mura spagnole del XVI secolo che sorge in Piazza Medaglie d'Oro e che ospita, appunto, lo stabilimento termale più in centro che mai.

L'acqua proviene direttamente dalla fonte di Bormio e all'interno dei due edifici è possibile prendersi cura del proprio corpo attraverso un percorso che comprende oltre trenta pratiche termali.

La struttura, di proprietà di Atm che ha concesso l'uso, è composta da due edifici uno in stile liberty del 1908 e l'altro di qualche anno più recente, anche i cenni storici dell'area risalgono alla seconda metà del '500. Lo sviluppo edilizio inizia agli albori del Novecento, con la costruzione di una palestra della società "Forza e Coraggio".

Nel 1926 l'edificio passa ad Atm che lo trasferma in un dopo lavoro per i dipendenti, fino ad oggi, quando si raggiunge l'accordo per adibire l'area a terme.

TermeMilano è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20, il costo d'ingresso è unico ed è di 40 euro, comprensivo di accessori: accappatoio, ciabatte, telo, spugna, trattamenti nelle saune e nei bagni a vapore.

In un momento in cui il benessere e la cura del corpo sono ai primi posti nella lista delle cose a cui pensare per raggiungere la serenità che tutti meritiamo, il posto giusto si trova nella città giusta.

Chissà che prendendosi del tempo e facendo un trattamento in pausa pranzo o dopo il lavoro, anche trovando la metropolitana affollata non si riesca a fare un sorriso e andare oltre il caos. Sognare non costa nulla, no? Pensiamo un po' di più a noi stessi, è quello che ci ripromettiamo sempre e che poi non si fa mai.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche