×

Il Milan non è guarito: l’Empoli sbanca S.Siro

Condividi su Facebook

L'aver attribuito alla goleada rossonera dell'Olimpico un significato relativo si rivela un'opinione corretta: il Milan, alla ripresa del campionato, conosce una clamorosa sconfitta interna con l'Empoli per 1-0.

A peggiorare ulteriormente un bilancio interno senza vittorie e a far precipitare la formazione di Ancelotti a meno dieci dall'Inter capolista è una rete di Saudati al 10' della ripresa.

Il fatto che Kakà non fosse della partita è solo un dettaglio: il brasiliano non segna su azione in casa da dieci mesi quindi qualcuno dovrebbe spiegare quando è stato davvero decisivo. Il Milan, in fase offensiva, sta semplicemente incontrando le stesse difficoltà dell'anno scorso prima dell'arrivo di Ronaldo. Solo se il Fenomeno tornerà presto ad essere tale i rossoneri potranno risalire la china. In caso contrario anche la conquista di un posto nella prossima Champions League rischia di diventare un obiettivo tutt'altro che agevole.

Dove invece non sembrano esserci grandi margini di miglioramento è in fase difensiva: il Milan solo nell'esordio genovese è riuscito a mantenere la propria porta imbattuta. Fare ricadere su Dida e Kalac gran parte delle responsabilità è insensato in quanto tutti (Nesta compreso) stanno a turno commettendo errori evidenti. 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche