×

Varese non si arrende: l’Armani Jeans va k.o. al DatchForum

Condividi su Facebook

L'Armani Jeans Milano fallisce in gara-tre il primo dei match ball a sua disposizione per l'accesso alle semifinali del massimo campionato di basket: una coriacea Whirlpool Varese s'impone per 71-62 al DatchForum accorciando le distanze in una serie play-off che sembrava definitivamente segnata dopo il colpo esterno milanese a Masnago di sabato scorso.

L'Olimpia, trascinata da Gallinari, chiude il primo quarto avanti di cinque lunghezze sul 18-13. Magnano, tecnico varesino, decide di precludere i rifornimenti al lunghi milanesi con dei raddoppi rischiando inevitabilmente, di concedere agevoli conclusioni dal perimetro all'Armani.

Sale in cattedra Holland. Il talento americano della Whirlpool segna a ripetizione e soprattutto si fa valere a rimbalzo dove Milano domina, ma spreca tutti gli extra possessi con un incredibile 0 su 12 nel tiro pesante.

Una tripla di Galanda consente a Varese di andare all'intervallo sul +6 (34-28). Un vantaggio che si mantiene sostanzialmente inalterato alla fine del terzo periodo chiusosi sul 46-42. L'avvio di ultimo quarto sembra favorevole all'Armani che va a segno per la prima e unica volta da tre con Schultze e opera il sorpasso con Garris. La Whirlpool però non si arrende e con Fernandez, Capin e Holland confeziona un parziale di 8-0 che si rivelerà essere decisivo.

Venerdì sera si torna a Masnago per gara-4.         

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche