×

Villaggio della salute. Innovazione, spazi e servizi per i cittadini

Condividi su Facebook

Se in un supermercato si possono vendere anche medicinali, una farmacia può trasformarsi in un supermercato? Anzi, in un “Villaggio della Salute”?? Passando per il megastore di via Cassiodoro 12 (zona fiera) pare proprio di sì. Infatti, a Milano ha aperto la prima grande farmacia di servizio d’Italia: 850 metri quadrati di spazio in cui farmacisti, medicinali e pazienti si incontrano.

Siamo andati a fare un giro per farvi vedere di cosa si tratta. 
Idea innovativa sotto più di un punto di vista. Accanto alla possibilità di effettuare check up tradizionali (come pressione, glicemia, ecc..), ecco che si scoprono progetti di prevenzione primaria e secondaria all’avanguardia.
Uno per tutti la telemedicina. “Tenendo conto del crescente numero di persone afflitte da disturbi cardiocircolatori e in particolare da ipertensione – spiega il dott. Roberto Rocci, cardiologo Presidente Meditel – attraverso la telemedicina in farmacia è oggi possibile ottenere un elevato livello di prevenzione delle complicanze dell’ipertensione con grande impatto sulla salute dei cittadini”.

Sistemi modernizzati, ampia possibilità di scelta del prodotto, possibilità di eseguire esami in tempi brevi e maggiore integrazione con le strutture sanitarie del territorio sono le caratteristiche che i milanesi vorrebbero trovare in una farmacia. Al “Villaggio della salute” pare ci siano tutti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche