×

600 posizioni aperte in Atm: come candidarsi

Condividi su Facebook

Per il 2021 Atm assumerà circa 600 risorse tra conducenti, manutentori, ingegneri: ecco come candidarsi alle posizioni aperte.

atm posizioni aperte
atm posizioni aperte

Atm ha intenzione di assumere centinaia di persone nel 2021: sono circa 600 le posizioni aperte e interessano diverse figure professionali.

Le posizioni aperte in Atm

Atm (Agenzia trasporti milanese) è partita con la ricerca del nuovo personale da assumere nel 2021, per 600 posizioni aperte di diverso genere.

Le figure previste sono: 260 conducenti – bus, tram e filobus -, 70 manutentori, 44 agenti di stazione, 35 ingegneri – elettrici, informatici, programmatori – e 25 professionisti del settore IT. Come si legge, sono prevalentemente le risorse che si dedicano a guida e manutenzione di metro e tram quelle più ricercate, ma grazie a questa campagna di assunzioni molti neolaureati avranno la possibilità di lavorare. Molto richiesti gli informatici: sviluppatori, professionisti dei sistemi di bigliettazione e telecomunicazione, ma anche esperti di cybersecurity system.

Anche se il settore dei trasporti ha vissuto un periodo di rallentamento durante la pandemia, Atm non ha rinunciato agli investimenti e ha anche messo a disposizione queste posizioni aperte, continuando la campagna di recruiting, che segue il motto “La mobilità del futuro ha bisogno di te”. Una mobilità del futuro che mette al centro anche le donne, le quali saranno felicemente accolte in questo settore da sempre contraddistinto dalla presenza di personale maschile.

Invio candidature

Per candidarsi alle posizioni aperte di Atm basterà collegarsi al sito www.atm.it e aprire la sezione “Lavorare in Atm”. Lì ci si potrà candidare inviando il proprio curriculum.

Leggi anche

Contents.media