×

Due vigili “pirati della strada” investono una donna e poi fuggono

Condividi su Facebook

I due vigili "pirati della strada" hanno investito la donna in via Vasari a Milano. Dopo la iniziale fuga si sono presentati in caserma.

Vigili pirati della strada
Vigili pirati della strada

Il fatto è accaduto lo scorso 2 ottobre. A comportarsi da “pirati della strada“, questa volta, sono stati due vigili, che hanno investito una donna di 67 anni in via Vasari a Milano, per poi darsi alla fuga. Entro le 24 ore successive all’incidente i due agenti di polizia locale si sono presentati in caserma, evitando così l’arresto.

I due vigili urbani “pirati della strada”

La donna, investita dai vigili urbani, non ha avuto gravi conseguenze. Soccorsa dai paramedici del 118, è stata infatti dimessa dopo poco tempo con una prognosi di 30 giorni. I due agenti della polizia locale, consapevoli del reato commesso investendo la donna, si sono recati in caserma nelle successive 24 ore, in modo da evitare l’arresto. Alcuni dettagli dell’incidente sono però ancora da chiarire.

I due pubblici ufficiali sono in servizio presso il comando di via Oglio da circa 20 anni, e svolgono anche alcuni incarichi di ufficio. Attualmente sono sotto indagine e sono in attesa di presentarsi davanti al giudice. Resta da definire quale sarà il futuro professionale dei due vigili: i “pirati della strada” rischiano infatti di perdere il lavoro. La signora che è stata vittima dell’incidente non ha fortunamente subito gravi conseguenze: dopo essere stata soccorsa in ospedale è stata dimessa poche ore dopo con una prognosi di 30 gorni.

Leggi anche

Contents.media