×

Stramilano 2008: i dodici chilometri più attesi dell'anno

Condividi su Facebook

Tutti pronti per lo start! Stramilano è arrivata!

E' un appuntamento che si rinnova ogni anno dal 1972 e che regala a Milano un giorno dedicato non solo allo sport , ma anche al divertimento e alla salute . Certo ci sono gli appassionati, quelli che vengono da tutto il mondo per cimentarsi in une delle tre prove in cui è divisa la giornata.

La Stramilano dei 50.000 che è la sezione non competitiva, si svolge per dodici chilometri e parte da Piazza Duomo per arrivare all'Arena Civica . Cinque ore a ritmo sostenuto di passeggio.

Poi c'è quella Agonistica Internazionale, alla quale partecipano gli atleti professionisti che corrono per 21,097 chilometri dal Castello Sforzesco all'Arena Civica. Correre al fianco dei professionisti è una bella sfida.

Infine c'è la Stramilanina, per i più piccoli. Sei chilometri per quattro ore, è aperta anche ai grandi che non se la sentono di correre per dodici chilometri.

Per domani l'appuntamento è alle 7 al Centro di raccolta dei partecipanti in Piazza Duomo.  

Sono tantissimi i partecipanti che hanno seguito con fiducia i consigli del sito on line creato proprio per seguire gli atleti nella preparazione fisica.  Il regolamento per arrivare in forma parlava chiaro. Tre o quattro uscite alla settimana della durata di venti minuti ciascuna per cominciare, migliorare la resistenza di volta in volta fino ad arrivare a correre per ottanta minuti.

Un impegno difficile da mantenere, considerando gli stili di vita che hanno reso Milano la città caotica per eccellenza. Ma l'importante è crederci, e se avete seguito i consigli delle guide on line sarete in grado di mantenere una velocità costante anche se non per tutti i dodici chilometri.

I rapidi camminatori, quasi 50.000 che percorreranno le strade di Milano dovranno fare molta attenzione anche ad avere un adeguato abbigliamento, le calzature in particolare, sono sempre 12 chilometri! Ma soprattutto, l'importante nella Stramilano è partecipare per divertirsi in modo sano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche