×

L’onda ancora in piazza

Condividi su Facebook

Con lo slogan “noi non ci stiamo” si mobilita nuovamente, dopo oltre due mesi di manifestazioni continue, l’onda scolastica di protesta alla riforma della scuola del ministro Gelmini. In tre cortei partiti da punti diversi della città circa 10mila persone sono confluite in piazza Duomo.

I manifestanti sono tornati a chiedere l’abolizione dei tagli alla scuola e del maestro unico, oltre a tornare al tempo pieno. Contestazioni anche per i finanziamenti alla scuola privata. Gli slogan più diffusi erano quelli contro la Ministra Gelmini e il Ministro Brunetta.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche