×

Comune di Milano: i concorsi attivi e in scadenza

Tutte le informazioni e le date di scadenza dei bandi di concorso indetti dal Comune di Milano a settembre 2019.

concorsi comune milano scadenza
concorsi comune milano bandi

Due al momento sono i concorsi di selezione pubblica in scadenza banditi da Comune di Milano. Uno riguarda la selezione di una risorsa da affidare un incarico di collaborazione esterna che si occupi di coordinare e monitorare i servizi di innovazione sociale nei quartieri periferici; un altro riguarda la selezione di un professionista esterno all’ente che sia in grado di fornire dati conoscitivi in merito al lavoro digitale e in modo specifico al food delivery.

Vediamo adesso nello specifico, per ogni singolo concorso, quali sono le modalità di partecipazione alle selezioni, i termini di scadenza, i requisiti specifiche e generali che il candidato deve possedere per partecipare al concorso. Consigliamo di monitorare sempre la pagina del Comune di Milano per i concorsi pubblici.

Comune di Milano: il concorso in scadenza

La risorsa ricercata dal Comune di Milano dovrà ricoprire l’incarico di coordinazione e monitoraggio dei servizi di innovazione sociale.

Al fine di attuare il progetto Quartieri Connessi, finanziato con fondi dell’unione europea e avente come obbiettivo quello di realizzare iniziative che sviluppino tecnologie e spazi che favoriscano l’inclusione sociale dei cittadini attraverso il digitale, il Comune di Milano assume un collaboratore che sia in grado di coordinare e monitorare i servizi di innovazione sociale nei quartieri periferici.
Nello specifico la risorsa si occuperà di instaurare rapporti con enti di terzo settore che saranno coinvolti nel progetto, gestione degli strumenti di coordinamento, monitoraggio e rendicontazione utili al raggiungimento degli obbiettivi previsti dal progetto, elaborare un piano di comunicazione ed elaborazione del progetto e in fine instaurare rapporti con i destinatari del progetto.

Per quanto concerne i requisiti generali, per partecipare alla selezione bisogna avere un età superiore ai diciotto anni ed essere cittadini Italiani, o di uno dei paesi appartenenti all’ Unione Europea, o extracomunitari regolarmente soggiornati sul territorio Italiano; godere dei diritti politici e essere in possesso dei requisiti di condotta previsti dal bando.

Per quanto concerne i requisiti specifici bisogna essere in possesso di laurea magistrale o diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento, comprovata esperienza nel medesimo ruolo oggetto del bando, conoscenza della materia normativa, conoscenza della lingua inglese e delle principali tecniche di scrittura web.

Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione alla selezione è fissato per il 19 settembre 2019 e la domanda può essere inoltrata all’ente tramite indirizzo posta elettronica certificata entro per le ore 24:00 del giorno di scadenza o a mano presso, l’ufficio protocollo del Comune di Milano, entro le ore 12:00 del giorno di scadenza.

Comune di Milano: il concorso in ambito digitale

Con tale bando di selezione pubblica, il Comune di Milano intende assumere un professionista esterno che si occupi di svolgere un analisi di mercato riguardante il lavoro digitale.

Nello specifico l’ analisi sarà funzionale a produrre ed elaborare dati di tipo conoscitivo, quantitativo e qualitativo in merito ai lavoratori delle piattaforme digitali e in particolare al fattorino del food delivery.

Per quanto concerne i requisiti il candidato, oltre alla cittadinanza Italiana o essere cittadino dell’ Unione Europea, dovrà aver compiuto i 18 anni di età, godere dei diritti politici e possedere i requisiti di condotta previsti dal bando, possedere almeno un diploma di laurea – laurea Specialistica o Magistrale – Diploma in ambito disciplinare delle scienze sociali, un esperienza lavorativa di almeno cinque anni nel settore oggetto del bando e in fine conoscenza degli strumenti di elaborazione informatica dei dati. La richiesta di partecipazione alla selezione dovrà essere inoltrata esclusivamente tramite indirizzo di posta elettronica indicato nel bando entro il 27 settembre 2019. La valutazione avverrà, da parte di una apposita commissione, prendendo in considerazione i titoli e quindi secondo il proprio Curriculum Vitae e l’ esito del colloquio orale.

Se sei interessato a partecipare ad una delle selezioni pubbliche o semplicemente vuoi approfondire, puoi scaricare i bandi e la modulistica dal sito del Comune di Milano nella sezione Concorso e Selezione e poi cliccando su Selezioni Aperte. Questi sono solo due dei numerosi concorsi pubblici in scadenza a settembre 2019.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche