×

Disabilità, un bando per progetti di assistenza

Condividi su Facebook

Siete una onlus, una cooperativa, un’associazione, un ente di promozione sociale, una fondazione o un altro organismo senza scopo di lucro impegnata da almeno due anni nel settore dell’assistenza e della tutela delle persone disabili?
Il Comune di Milano ha pubblicato un bando per la concessione di finanziamenti a progetti sperimentali di sostegno a persone con disabilità grave, stanziando 543.650 euro.

I contributi verranno erogati per iniziative di sostegno e accompagnamento a favore di persone disabili gravi, massimo sesantaquattrenni, residenti nel Comune di Milano.

Tali iniziative possono essere per:
· attività di sostegno alla persona disabile e alla sua famiglia mediante interventi di assistenza domiciliare in forma indiretta, realizzati sia presso la dimora familiare che in alloggi protetti e convivenze assistite;

· interventi di sollievo alle famiglie, realizzati mediante l’accoglienza della persona disabile presso strutture residenziali o di tipo alberghiero in località climatiche, ovvero attraverso attività anche diurne con carattere di continuità;

· percorsi di accompagnamento all’emancipazione dal contesto familiare e di avvicinamento alla residenzialità, da realizzarsi attraverso l’utilizzo di strutture residenziali o comunitarie.

Questo è un bando che vuole offrire nuove opportunità per interventi a favore delle fasce deboli e delle persone con gravi fragilità.
I progetti dovranno essere presentati entro e non oltre l’8 settembre 2008, occorre allegare i programmi individualizzati relativi ad ogni persona per la quale è proposto il progetto; dimostrare lo stato di grave disabilità della persona (con certificazione rilasciata dall’ASL ai sensi dell’art. 3 della Legge 104/1992 o, in attesa di questa, da una certificazione di invalidità civile accompagnata da documentazione diagnostico-clinica).

Inoltre, il soggetto beneficiario non deve essere titolare di Buono o Voucher sociale.

I progetti soggetti al finanziamento, devono riguardare interventi realizzati o da realizzarsi tra il 01/09/08 e il 31/12/09 edovranno essere avviati al massimo entro 3 mesi dall’approvazione del finanziamento.

Per maggiori info contattare il Comune di Milano
www.comune.milano.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche