×

Nuovo San Siro: svelato il progetto di Populous

Diffuso il rendering della proposta di Populous per la realizzazione del nuovo stadio di Milan e Inter, uno dei due "concept design" in lizza.

Nuovo San Siro: svelato il progetto di Populous

Il 26 settembre al politecnico di Milano-Bovisa A.C. Milan S.p.A. e F.C. Internazionale Milano S.p.A mostreranno i progetti finalisti in corsa per la realizzazione del nuovo stadio, che sostituirà il più antico Giuseppe Meazza. Già diffuso tuttavia il rendering della proposta di Populous, leader mondiale nella realizzazione di impianti sportivi. A gareggiare contro lo studio di architettura newyorkese lo statunitense David Manica in collaborazione con lo studio milanese di Progetto Cmr. Cittadini e tifosi potranno assistere all’evento in diretta streaming sulle piattaforme social e TV delle due squadre e sul sito www.nuovostadiomilano.com.

Il progetto di Populous per San Siro

Il rendering diffuso in rete rappresenta la proposta dello studio Populous di New York, ideatore di 1325 stadi in 34 paesi, tra i quali l’impianto del Tottenham.

Il progetto di Populous per lo stadio San Siro prevede la creazione di un distretto polifunzionale attivo 365 giorni l’anno comprendente: due torri, uffici, un centro commerciale ed aree verdi. Lo stadio inserito in questo contesto è un parallelepipedo di vetro e guglie, ispirato al Duomo di Milano e alla Galleria Vittorio Emanuele II; così concepito per creare un filo conduttore tra il nuovo stadio e la storia della città. Le immagini diffuse in rete potrebbero tuttavia non rappresentare il progetto definitivo.

1 / 4
1 / 4

Il progetto Manica-Cmr per lo stadio

Molto diverso il principio che sottostà all’idea del consorzio Manica-Cmr: la forma dello stadio in questo caso sarebbe ovale. Una scelta simbolica, con due anelli che si intersecano, a rappresentare il desiderio dei due club della città di portare avanti un progetto comune.

In questo caso le strutture esterne saranno più lontane dall’edificio, poste al limitare di un’ampia area verde.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche