×

Bookcity 2019: le date e il programma dell’evento a Milano

Torna a Milano la grande festa del libro: tutte le novità dell'ottava edizione della rassegna.

bookcity 2019 date

Dal 13 al 17 Novembre 2019 le strade di Milano sono pronte a brulicare di esponenti del mondo editoriale, appassionati bibliofili e studiosi del campo. Infatti, in occasione dell’ottava edizione di Bookcity, verranno organizzate mostre, letture, conferenze, seminari e presentazioni. Queste ruoteranno tutte intorno al libro e a ciò che grazie a questo magico oggetto può essere tramandato.

Bookcity 2019: date e programma

Ufficialmente l’edizione VIII di Bookcity Milano durerà dal 13 al 17 Novembre 2019. Tuttavia, il fittissimo calendario di eventi correlati abbraccia tutto l’anno; nel nostro caso, già l’8 Novembre 2019 alla Triennale di Milano si terrà una mostra curata da Annalisa D’Angelo e dedicata all’opera del fotografo Paolo Pellegrin. Ecco il perché della mancanza di un vero e proprio evento inaugurale della rassegna milanese.

La vita culturale di Milano non ha inizio, né fine.

I luoghi in cui la fitta schiera di eventi si terrà sono innumerevoli: partendo dalla Triennale, passando per le Università Bocconi, Statale, IULM, Cattolica, Milano-Bicocca, San Raffaele e il Politecnico, per finire in tutte le accademie, librerie, biblioteche, musei e associazioni che costellano il capoluogo. Ad ogni modo, non saranno solamente i luoghi consacrati alla cultura e ai libri a far parte dell’elenco degli enti ospitanti. Ecco dunque spuntare anche cinema, ville e palazzi aristocratici, hotel, osterie, parchi e giardini, bar e stazioni.

Bookcity 2019: le tematiche

Nell’edizione 2019 di Bookcity si tratterà di temi già affrontati nelle scorse edizioni quali la storia e l’attualità, la narrativa e la poesia, i mestieri del libro.

Tuttavia, il tema chiave di questa nuova edizione sarà quello delle Afriche: “Sarà la somma dei diversi punti di vista, storie e racconti. E così #BCM diventa anche luogo per capire, imparare, conoscere, approfondire”.

Il Programma di BCM19

Tra gli sconfinati eventi presentati a Bookcity 2019 si consigliano in particolare le conferenze: “Convivenze” (13 Novembre, Teatro dal Verme), “Dall’Africa all’avanguardia: negritudine dada” di Paola Bozzi (14 Novembre, UniMi), “Engaging the Reader 2019 (parte I). La guerra delle immagini: per un’etica della parola” (14 Novembre, UniCatt), “Terapia del libro e terapeutica artistica: la cultura ci fa stare bene?” (15 Novembre, IULM), “Lo scandalo dell’omosessualità che irrompe nella letteratura inglese” (15 Novembre, Palazzo di Giustizia), “Genitorialità e generatività: una prospettiva psicoanalitica” con Adriana Gagliardi e Mariangela Villa (16 Novembre, Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica e Istituto di Formazione) e “Una, dieci, centro Afriche.

Quanto siamo connessi all’Africa? Universalismo, cultura e creatività” (17 Novembre, ISPI-Palazzo Clerici).

Le mostre

Le avvincenti mostre che intratterranno i partecipanti di Bookcity spaziano, come le conferenze, tra le più svariate tematiche. Vi proponiamo dunque: “GUY HARLOFF (1933-1991). Alchimie e sinestesie” (13 Novembre, Auditorium del Centro Culturale di Milano), “Si scrive Wasa, si legge casa” (14 Novembre, UniBoc), “Vaghe circostanze. Una mostra sui libri” (15 Novembre, Galleria L’Affiche), “The Most Beautiful Swiss Books” (16 Novembre, Istituto Svizzero) e “Se ne va in fiamme il tempo” (17 Novembre, CAM Garibaldi).



Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche