×

Teatro alla Scala di Milano: focolaio nel corpo di ballo, oltre 35 positivi

Condividi su Facebook

Nel Teatro alla Scala di Milano è scoppiato un focolaio tra il corpo di ballo, attualmente sono positivi oltre 35 ballerini. Prove sospese.

focolaio alla scala milano
focolaio alla scala milano

Focolaio all’interno del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano. Attualmente positivi oltre 35 persone. Le prove erano state sospese lo scorso 26 febbraio, quando, durante i periodici controlli di screening, una ballerina era risultata essere debolmente positiva al coronavirus.

Focolaio nel corpo di ballo della Scala

Un focolaio di Coronavirus si è sviluppato all’interno del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano. Lo scorso 26 febbraio, durante lo screening periodico previsto dal Teatro alla Scala come misura di prevenzione contro il Coronavirus, una balleria era risultata essere debolmente positiva al Coronavirus. Le prove furono immediatamente sospese così come lo spettacolo in streaming che sarebbe dovuto svolgersi il 28 febbraio.

Il 3 marzo è stato effettuato un secondo screening a cui sono risultati positivi 35 persone tra ballerini, ballerine e tre membri della direzione di ballo.
Nello stesso comunicato inoltre il Teatro alla Scala rende noto di altre 5 persone positive al covid e che fanno parte della compagnia di canto del didattico di lavori di Kurt Weill. Anche per loro sono state immediatamente sospese le prove.

Nessun membro del corpo di ballo e del didattico di Kurt Weill è entrato in contatto invece con l’orchestra, dove sono tutti negativi al tampone e potranno quindi realizzare il concerto sinfonico in onda il 5 marzo alle 18:00 su Raiplay.

Leggi anche

Contents.media