×

A Milano è stata inaugurata una biblioteca in metropolitana: dove si trova

Il servizio è gratuito, con un'offerta di 400 libri: aperta 7 giorni su 7

Inaugurazione biblioteca in metropolitana a Milano: dove si trova?

Nella giornata di lunedì 25 luglio, nel mezzanino della fermata Porta Venezia della linea M1, è stata inaugurata la prima biblioteca nel metrò.

Sulla metropolitana con un libro: la nuova biblioteca

Sembra una macchinetta per il caffè, ma in realtà è una biblioteca in miniatura.

Si tratta di una ‘smart library’, interamente robotizzata. Funziona come una macchinetta di cibo e bevande, ma anziché distribuire caffè offre ai passeggeri la possibilità di leggere un libro durante il viaggio in metropolitana.

Biblioteca in metropolitana: come funziona

La smart library segue gli orari di apertura della metropolitana: è aperta 7 giorni su 7, dalle 6 del mattino fino a mezzanotte inoltrata. È accessibile a tutti coloro che sono iscritti al sistema bibliotecario e ai cittadini residenti a Milano, per i quali basterà, attraverso un QrCode, accedere a una pagina in cui effettuare gratuitamente e in tempo reale l’iscrizione (con Spid o carta d’identità elettronica), e quindi al prestito.

Biblioteca in metropolitana: il progetto

Il progetto è stato realizzato da Palazzo Marino grazie a un cofinanziamento ottenuto da Regione Lombardia e dalla collaborazione con Atm. L’Azienda dei Trasporti Milanesi collabora da anni con le biblioteche della città attraverso “Milano da Leggere”, l’iniziativa di promozione della lettura che mette a disposizione ebook gratuiti offerti dagli editori.

Nella fase preliminare di collaudo della macchina, la biblioteca proporrà una dotazione di soli libri e sarà possibile accedere esclusivamente ad un prestito alla volta.

I prodotti sono quattrocento, tra volumi cartecei, audiolibri, fumetti e dvd.

LEGGI ANCHE: Temporale forte a Milano: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Leggi anche

Contentsads.com