×

Area B: niente multe per chi è abbonato ai parcheggi di interscambio

Si discute anche la mozione che prevede il rinnovo della deroga per chi ha acquistato un'auto non inquinante non ancora consegnata

Area B, nuove modifiche del Comune: niente multe per chi è abbonato ai parcheggi di interscambio

Tra le modifiche di Area B spunta il primo correttivo: gli abbonati ai parcheggi di interscambio potranno raggiungere i posteggi senza essere sanzionati.

Multe Area B: gli uffici cercano soluzioni nel breve periodo

Arianna Censi, assessore alla Mobilità, afferma: Chi sottoscrive o ha un abbonamento che quindi è collegato alla targa dell’auto non sarà multato“.

Gli uffici sono al lavoro per intervenire quanto prima, cioè entro la scadenza dei cinquanta ingressi liberi a disposizione.

Nella giornata di mercoledì 2 novembre si terrà un Consiglio metropolitano per votare la mozione del centrosinistra che avanza alcuni suggerimenti per il sindaco Sala.

Multe Area B: possibile deroga per chi ha acquistato un’auto non inquinante

Bruno Ceccarelli, primo firmatario della Lista C+ Città Metropolitana, chiarisce: “Il principio è quello di non chiedere di cambiare l’auto a chi non può permetterselo, affiancando anche misure che valgano per tutti“.

A causa dei lunghi tempi di consegna, la deroga per chi ha acquistato un’auto non inquinante potrebbe essere rinnovata. Il rinnovo permetterà di presentare nuovamente le domande per l’agevolazione entro la fine dell’anno, con l’esenzione valida fino a ottobre del 2023. Coloro che hanno un reddito Isee basso potrebbero avere diritto alla concessione di un maggior numero di ingressi liberi -oltre i cinquanta concessi attualmente – e l’estensione anche a coloro che non risiedono a Milano.

Michela Palestra, vice sindaco della Città metropolitana, puntualizza: “Il dialogo con i sindaci dell’hinterland, particolarmente attivi sul tema, è costante“. Necessario un ragionamento anche con Regione Lombardia sul trasporto pubblico locale.

Nella giornata di sabato 5 novembre il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti ha convocato una manifestazione bipartisan.

LEGGI ANCHE: San Vittore, Sala: “Condizioni indegne per i detenuti, è inaccettabile”

Leggi anche

Contentsads.com