×

Carlo Maria Martini salute: le sue condizioni sono peggiorate

Condividi su Facebook

La malattia dell’arcivescovo emerito di Milano dura da molto tempo e le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate. Tutti gli aggiornamenti.

UPDATE! h. 16.36
Il cardinale è morto.

Si sono aggravate le condizioni di salute del cardinale Carlo Maria Martini, 85 anni, affetto dal morbo di Parkinson.

La diocesi di Milano ha fatto sapere in una nota che

“L’arcivescovo del capoluogo lombardo, cardinale Angelo Scola, raccomanda a tutti i fedeli della Diocesi e a quanti l’hanno caro speciali preghiere, espressione di affetto e di vicinanza in questo delicato momento”

Il neurologo Gianni Pezzoli, che da anni ha in cura l’arcivescovo emerito del capoluogo lombardo, ha dichiarato al Corriere:

“E’ purtroppo entrato in fase terminale.

Dopo un’ultima crisi, cominciata a metà agosto, non è più stato in grado di deglutire né cibi solidi né liquidi. Ma è rimasto lucido fino all’ultimo e ha rifiutato ogni forma di accanimento terapeutico […] non ha mai cercato di nascondere la sua malattia, anzi l’ha sempre dichiarata con grande coraggio, ha partecipato a svariati convegni sul Parkinson, durante i quali ha sempre risposto alle domande dei pazienti. Per noi è stato ed è un onore poterlo seguire”

Aggiunge il quotidiano che Papa Benedetto XVI è stato informato e “segue la situazione” da vicino.

(immagine da archivio infophoto)

LINK UTILI

Scola arcivescovo di Milano: PD, CL e la curia.

Card. Martini si aggrava: non facciamolo diventare un simbolo di morte laica.

Papa a Milano messaggio ai giovani a San Siro: “Siate Santi”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche