×

Tem, oggi la manifestazione sulla ss Paullese

Condividi su Facebook

I cittadini dell’hinterland protestano contro la realizzazione della cosidetta Tangenziale Est-Esterna. Oggi una manifestazione.

Quest’oggi, alle ore 10, sul ponte pedonale di Via Liberazione a Peschiera Borromeo (ss. Paullese) si terrà una manifestazione organizzata dal comitato No Tem Sì Metro (qui il loro blog ufficiale).

Ecco uno stralcio del comunicato ufficiale:

“Con tale iniziativa intendiamo ribadire il nostro NO alla realizzazione della cosidetta Tangenziale Est-Esterna, una colossale opera che non serve a lavoratori, pendolari, ma solo alla speculazione edilizia e finanziaria, creando un’eterna ferita di asfalto e cemento nei territori ad est di Milano compresi tra Agrate Brianza, Melzo, Paullo, Melegnano. Il nostro NO è ancora più convinto oggi, proprio perchè è oramai chiaro che non vi sono soldi per i prolungamenti delle metropolitane 2 e 3 fino a Paullo, disattendendo quindi agli accordi sottoscritti nel 2007 fra tanti enti, e dimostrando che l’interesse più forte è quello dei pochi che vogliono un futuro fatto solo di mobilità di nuove strade, di auto, di traffico, di inquinamento, mentre a noi, ai lavoratori, ai pendolari servono invece  trasporti pubblici collettivi moderni”

Massimo Gatti, capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, parteciperà al presidio e ha fatto sapere:

“Di fronte alle promesse e alle parole vuote di Formigoni, Cattaneo e Castelli e soci è necessario rilanciare una grande mobilitazione popolare dal basso che coinvolga cittadini e Amministrazioni locali.

E’ fondamentale unificare le battaglie che in tante e tanti stiamo conducendo in tutte le zone per rilanciare il trasporto pubblico, completare rapidamente i cantieri in corso (es. Paullese) e contrastare una cementificazione selvaggia. La partecipazione popolare, come sempre, può dare un contributo decisivo alla preziosa iniziativa delle Amministrazioni comunali in corso per tutelare la salute pubblica e i territori minacciati dalla colata di cemento prevista dai progetti delle nuove tangenziali est e ovest.

Dobbiamo ribadire con forza che la priorità assoluta va data al trasporto pubblico e al prolungamento della MM2 verso Vimercate e della MM3 verso Paullo. Invitiamo le cittadine, i cittadini e gli amministratori locali a partecipare numerosi”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche