×

Più rigidi i vigili nel dare le multe

Condividi su Facebook

In una città grande e caotica come Milano è spesso difficile trovare parcheggio e in molti casi le uniche zone di sosta libere sono quelle con le strisce blu, dove però è necessario pagare un piccolo pedaggio. Proprio per questo motivo, per cercare di venire incontro ai cittadini, in viale Monza alcune zone a pagamento sono state trasformate in aree di parcheggio gratuito, ma non sarà così per tutto il capoluogo milanese.

Da lunedì, in particolare, i vigili saranno supportati da alcuni ausiliari del traffico che stanno seguendo un corso specifico che li renderà maggiormente rigidi nel comminare multe se verranno trovate auto ferme in doppia fila o al di fuori delle strisce che possono quindi fare da ulteriore intralcio per il traffico. Non ci sarà più quindi possibilità per gli automobilisti di comportarsi senza seguire le regole del codice e fino a febbraio la giunta comunale ha inoltre stabilito che si continuerà ad applicare le norme dell’ecopass che finora ha contribuito a diminuire lo smog spesso pesante in città.

Verrà inoltre introdotta una sorta di congestion charge, dove i cittadini dovranno pagare una tassa nel momento in cui entreranno in centro in modo da incentivare ulteriormente le persone a sfruttare di più i mezzi pubblici e a non utilizzare quotidianamente,anche quando si può evitare, l’automobile, ma per le auto piccole e che inquinano meno potranno evitare la tassa. Per facilitare inoltre la mobilità delle automobili verrà ridotto lo spazio dei marciapiedi.

Immagine tratta dal sito www.ultimogiro.com/…/2008/04/vigili.jpg

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche