×

Io Sono Viva, la nuova pasticceria solidale di Viviana Varese: menù e prezzi

Il nuovo progetto della chef stellata nel Mercato Comunale Isola: dolci, gelati e prelibatezze salate

pasticceria solidale Io Sono Viva, prezzi e menù

La nuova pasticceria Io Sono Viva ha aperto nel quartiere Isola di Milano, in Piazzale Lagosta 7, dove si fondono amore e impegno sociale.

Io Sono Viva: il progetto per aiutare le donne maltrattate

Viviana Varese, sostenitrice sia della comunità LGBTQ+ che dell’inclusione sociale, ha un obiettivo ben preciso: ridare dignità e indipendenza economica alle donne maltrattate.

Il personale della pasticceria è formato da una squadra di sole donne messa insieme in collaborazione con CADMI – Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano- e dal personale del ristorante stellato VIVA Viviana Varese. Inoltre, per ogni chilogrammo di gelato venduto, 1 euro sarà devoluto a sostegno dei progetti di CADMI.

Io Sono Viva: il menù

Grazie agli ingredienti di primissima qualità, Viviana propone: gelati, granite, impasti di pasticceria, marmellate, creme spalmabili, canditi, produzioni dolci e salate.

Le basi di gelateria e pasticceria saranno prodotte presso VIVA Viviana Varese, al secondo piano di Eataly Smeraldo. Tra colazione, pranzo, merenda e aperitivo c’è l’imbarazzo della scelta tra torte monoporzioni, waffel dolci, salati e galette. Ciliegina sulla torta? Si potranno degustare i vini della cantina del ristorante.

Io Sono Viva: i prezzi

Il prezzo dei gelati parte dai 2,50 euro per coni o coppette monogusto, fino ad arrivare a 4 euro per quelli a 3 gusti.

Voglia di panna montata? Il supplemento è di 50 centesimi. Disponibile anche la brioche con gelato a 5 euro. Un kg di gelato, invece, è venduto a 25 euro. I bignè sono disponibili in svariati gusti a partire da 1,30 euro. Consigliato il maritozzo con panna e caffè a 4 euro. Paura di avanzare il dolce? Grazie alle monoporzioni, il problema non si pone: tarteletta con limone e meringa a 5 euro e Paris Brest, Tiramisù e Saint Honorè a 6,50 euro.

Per quanto riguarda le torte, la crostata al limone e meringa costa 28 euro, mentre la Sacher 30 euro. Allo stesso prezzo è possibile acquistare anche la pastiera napoletana.

Dato il grande successo, nel mese di marzo, Viviana Varese aprirà un’altra gelateria in via Kramer, all’angolo con via Nino Bixio.

LEGGI ANCHE: ViVa Milano: il menu del nuovo ristorante di Viviana Varese

Leggi anche

Contents.media